Shaker jambè

shaker_jambe_01

Eccoci per il terzo ed ultimo strumento realizzato da un altro piccolo musicista, piccolo ma molto creativo!!! 🙂

Vi ho già presentato lo SCRIGNO SONORO di Federico e la SEA SONIX BOX di Guglielmo, oggi vi mostro lo SHAKER JAMBE’ di Salvio. E’ stata un’emozione indescrivibile quando Salvio è arrivato a scuola con il suo strumento tra le mani, fiero di portarmelo a vedere, non potevo credere ai miei occhi, lui aveva capito tutto! Era arrivato oltre i miei laboratori, mai avrei creduto che tutto il mio riciclo sonoro si sarebbe materializzzato in qualcosa di così bello!

Ma ora vediamo l’originalissima idea di Salvio!

MATERIALE

  • SCATOLA DI CARTONE dei kinder bueno mini
  • SCOTCH di carta
  • pasta

E’ molto semplice realizzarlo, aprite la scatola mettete la pasta all’interno e chiudete con lo scotch! 🙂

shaker_jambe_02

Come già accaduto con due strumenti che vi già presentato, i miei piccoli musicisti cercano di creare oggetti sonori che producano sempre più di un suono, e ci tengono a specificarlo! Infatti lo strumento di Salvio può essere sia uno shaker quanto un mini jambè.

shaker_jambe_03

Per la sua particolare forma, infatti, può essere facilmente essere suonato tra le gambe ed essere percosso con dei battenti o semplicemente con le mani, proprio come un jambè! Oppure può essere suonato sui diversi lati con due semplici pennarelli o pastelli!

Ma non dimenticate che questo strumento è anche una maracas basterà quindi scuoterlo per sentire il suono della pasta custodita al suo interno!

Che dire sono veramente orgogliosa degli strumenti realizzati dai miei piccoli allievi della scuola materna, i bambini sanno trasformare un seme in uno splendido albero! Ogni piccola cosa che gli doni diventa poi qualcosa di veramente grande!

Un grazie di cuore miei piccoli musicisti!

 

 

2 thoughts on “Shaker jambè

  • 7 aprile 2014 at 19:48
    Permalink

    Bravissima…è sempre un piacere visitare il tuo blog…il prossimo anno farò quello con le noci… sono curiosa di sentire questo strumento.
    un abbraccio
    maestra valentina

    Reply
    • 8 aprile 2014 at 22:22
      Permalink

      Grazie mille! Soprattutto da te che fai tante cose belle sul tuo meraviglioso blog! Io mostro solo la mia quotidiana sonorità 🙂
      Un abbraccio e a presto!

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.