La presentazione di “Ora te li suono”

Cosa posso dirvi è stato un giorno indimenticabile! Una di quelle giornate che sogni ma mai pensi che possano diventare realtà! 

Al centro di Roma, vicino al Conservatorio di Santa Cecilia, in una traversa di via del Corso, in una libreria musicale che custodisce ancora il sapore di una volta dove ancora è possibile guardare, sfogliare, e toccare la carta dei libri in un’era dove siamo ormai abituati a comprare tutto online, senza più pensare che avere tra le mani un libro è un’emozione sempre nuova, che sia una fiaba piuttosto che una partitura.

La Stanza della Musica, quando sentì la prima volta il nome di questa libreria, pensai che incanto deve essere questo posto? E la mia prima impressione era giusta!

Un’incantevole libreria, che custodisce all’interno uno spazio dedicato a presentazioni e piccole esibizioni con tanto di pianoforte a coda. 

A presentare accanto a me Giovanni Piazza e Chiara Strada, e poi amici, parenti e curiosi! Che dire il luogo giusto, le persone giuste e tantissimi strumenti, perché ho portato una valigia di strumenti con me da far provare ai presenti e così e stato!


Curiosità, stupore, tanti sorrisi e… tanta gioia! La mia 🙂

Guardavo gli occhi delle persone di fronte a me e leggevo nei loro occhi incredulità, soprattutto quando sentivano i suoni degli strumenti musicali e quanto più loro mostravano interesse e apprezzavano i miei strambi oggetti sonori tanto mi sentivo di toccare il cielo con un dito!

Grazie di cuore a Giovanni Piazza per tutto quello che ha fatto per me durante tutta questa avventura, per quanto mi ha insegnato, per la sua precisione  e il suo scrupolo del dettaglio, per aver creduto in me e nelle mie strambe idee, nessun grazie sarà mai abbastanza!

Grazie a tutti quelli che sono passati, si sono fermati, hanno ascoltato e hanno suonato con me condividendo questa fantastica giornata! 🙂

photo by Enzo Pinelli