Scenografia da musical: lucciole e farfalle

Ciao, eccomi di nuovo qui! sono scomparsa per alcuni giorni perchè sono andata in vacanza nello splendido Salento! Ed ora sono pronta a ricominciare carica e con tanta voglia di fare! Ma visto che non si deve mai lasciare niente di incompiuto, vi scrivo l’ultimo post sulla scenografia che ho realizzato per il musical.

Come già vi avevo accennanto, volevo che la scenografia avesse alcuni elementi tridimensionali, così oltre alle foglie delle quali vi ho parlato qui e qui, ho realizzato delle lucciole e delle farfalle che hanno aggiunto quel tocco in più, che ha reso il tutto veramente particolare 🙂

Materiale per le lucciole:

  • uova di polistirolo
  • fogli di acetato trasparente
  • colore giallo fluorerescente

Da ogni uovo di polistirolo ho ricavato due lucciole tagliandolo perfettamente a metà, o poi creato delle ali con il foglio di acetato ed infine le ho incollate, con la colla a caldo, dopo aver colorato le mezze uova. Quella che può sembrarvi a prima vista una creazione semplice  e poco accurata, al contrario all’interno di una scenografia elaborata assume invece una rilevanza notevole.

L’espediente inoltre di colorare il corpo delle lucciole con il giallo fluorescente permette, inserendo dei neon UV, che accenderete quando è buio, di creare interessanti effetti sulla vostra scenografia. Io ho anche dipinto alcuni contorni fluorescenti, da far risaltare insieme alle lucciole.

Le farfalle invece le ho realizzate con il cartoncino colorato e la colla glitter. Ho tagliato tante forme diverse, che ho poi successivamente decorato con la colla glitter, cercando contrasti che mettessero in risalto le farfalle anche da lontano.

Ecco il risultato completo, che ne pensate? Io devo ammettere che sono rimasta soddisfatta 🙂

A presto…

2 thoughts on “Scenografia da musical: lucciole e farfalle

    • 2 ottobre 2011 at 08:54
      Permalink

      Grazie Tatiana!!! e ti assicuro che di sera le lucciole fanno ancora più effetto 😉

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.